In Airbnb Sono Arrivati i Barbari

I barbari sono quelli che arrivano da fuori e con la forza prendono tutto quello che i civili hanno creato.
I barbari non coltivano, allevano solo i cavalli per le loro razzie e sono grezzi, violenti ed ignoranti.

I civili invece si alzano la mattina e si spaccano la schiena.
Da un nulla, da un pezzo di terra, da un seme, dall'acqua tirano fuori una piantina, poi un campo, poi il grano, poi il pane.
E costruiscono le case, i villaggi e le città.

I barbari non si occupano di loro all'inizio, ma non appena iniziano ad annusare l'odore del pane, e vedere il fumo uscire dai camini non resistono e partono all'attacco.
Perché anche loro vogliono la comodità, solo non concepiscono di dover lavorare per ottenerla.
Non hanno tempo di capire, non hanno voglia di capire.

Sono, fondamentalmente o stupidi o ignoranti. Spesso entrambi.

Arrivano e prendono quello che c'è da prendere, distruggendo tutto.

I barbari non servono a niente.

E i civili così devono ricominciare e inventarsi qualcosa di nuovo.

Magari andare a vivere su delle isolette nel mezzo della laguna e inventarsi Venezia.
Così, per fare un esempio di cosa sono in grado di fare i civili quando sono al riparo dai barbari.

I barbari poi si civilizzano, o quasi.

Si mettono le cravatte e si insediano a Roma.
Comandano loro, hanno un aspetto curato, ma il loro atteggiamento è sempre lo stesso: prendere ciò che non gli appartiene.
Senza aver lavorato per ottenerlo e distruggendo tutto quello che toccano.

Adesso i barbari siedono in Parlamento e al Governo.

Dopo anni di razzie, dopo aver distrutto tutto il possibile avevano fame.
Servivano soldi.

Sono andati sui balconi dei palazzi ad annusare nell'aria e hanno scoperto il profumo dei soldi di Airbnb.

Airbnb che ha permesso a decine di migliaia di persone di crearsi un reddito.
Persone che non trovavano lavoro, distrutto dai barbari, che si sono improvvisate nel turismo.

Persone che non riuscivano ad affittare la casa per paura di non essere pagati.
Perché ormai i contratti di lavoro a tempo determinato sono rarissimi, perché la legge (scritta dai barbari) è scritta male e non protegge i proprietari, i quali piuttosto che portarsi in casa inquilini morosi la tenevano vuota.

La casa, sulla quale i barbari avevano già messo le mani, trasformandola in un centro di costo, non di reddito.

La casa, che quindi non potevano più nemmeno tenere vuota.

I barbari, invece di fare una legge giusta, di regolamentare, di rendere più facile ai cittadini mettere a reddito la propria casa e di farlo in maniera regolare perché i benefici fossero condivisi con tutti, hanno fatto...i barbari.

Hanno scritto una legge a caso, senza informarsi, senza capire, senza nemmeno provare a capire.

Hanno detto "vogliamo un quinto della torta e la vogliamo da Airbnb che ci viene più facile" (cioè "siamo talmente ignorati che non sappiamo nemmeno far pagare le tasse alla gente").

Così, senza chiedere nulla a nessuno, come fanno i violenti, gli arroganti e gli stupidi.

Il risultato di tutto ciò è solo una gran confusione per tutti, niente soldi, e un sacco di tempo perso per chi, nel frattempo lavora.

Per chi pulisce i cessi, aspetta clienti, smanetta sull'app, chiama l'idraulico e riesce, nonostante tutto a rendere l'esperienza dei propri ospiti magica, come magica è l'Italia.

E quindi a far innamorare del nostro paese un'altra persona, che tornerà, che spenderà soldi, una gran parte dei quali andrà a finire nelle tasche dei barbari.

Fino a che non avranno distrutto anche questo.

E allora i civili per carità si inventeranno qualcosa al riparo dalle grinfie dei barbari, perchè alla fine devono pur sopravvivere.

Ma un giorno riusciremo a cacciarli questi barbari?

Cosa Ne Pensi ? Commenta Qui !